ARTRITE PSORIASICA

La psoriasi è una malattia dermatologica cronica caratterizzata da lesioni desquamanti a chiazze, localizzata sopratutto sulle facce delle grandi articolazioni come quella del gomito o delle ginocchia. È una malattia di competenza dermatologica fino a quando non si associa a una artrite, il processo infiammatorio di una o più articolazioni. L’artropatia psoriasica fa parte del gruppo delle spondiloartriti sieronegative, e rappresenta un’evenienza abbastanza frequente nei pazienti ospedalizzati. Si manifesta in circa il 5-30% delle persone affette da psoriasi e, nella popolazione generale, la sua prevalenza è sottostimata, soprattutto perché può essere diagnosticata in soggetti “sine psoriasi”, ma con familiarità di primo grado con portatori di psoriasi. Il picco di incidenza è tra i 20 e i 40 anni senza distinzione tra i sessi. Quando insorge prima dei 16 anni di età viene classificata tra le artriti croniche dell’infanzia.

100918756

L’artrite psoriasica può avere una evoluzione invalidante perchè le reazioni riparative e la formazione del panno a livello delle articolazioni possono provocare anche delle situazioni di anchilosi, di irrigidimento delle articolazioni e di riduzione dell’escursione dei movimenti.

La classificazione

Esistono diversi tipi di artropatie psoriasiche:

Oligoartrite asimettrica (di natura psoriasica mentre le simmetriche di natura reumatoide). Il problema è che è difficile da diagnosticare perchè si può manifestare anche in modo molto blando e superficiale, magari tra i capelli o le sopracciglia.

Artrite psoriasica classica impegna le interfalangee distali 5-10% dei casi

Artrite psoriasica mutilante nel 1-2% dei casi

Poliartrite asimettrica che può essere simil reumatoide in circa il 15-20% dei casi, cioè ci possono essere dei noduletti, delle alterazioni radiografiche simili alle artriti reumatoide

Spondilite quando c’è un impegno predominante della colonna in circa il 5-10%.

La diagnosi differenziale va posta con:

Artrite reumatoide

Spondilite anchilosante

Artrite reattiva (quella da infezione)

Artriti associate ad enteropatia

Artrosi

Artrite gottosa

Chiaramente la diagnosi non è semplice da porre però ci si orienta con l’aiuto della radiologia e degli esami ematochimici.

L’approccio diagnostico è sempre lo stesso della artrite reumatoide

La terapia

È molto frequente che con l’artropatia psoriasica si arrivi all’utilizzo di farmaci biologici o all’utilizzo di farmaci immunosoppressori come il metotrexate e la ciclosporina data l’aggressività di queste forme artritiche. Sono patologie importanti che richiedono farmaci altrettanto importanti.

ATTENZIONE!!! LE INFORMAZIONI PRESENTI IN QUESTA PAGINA NON SOSTITUISCONO IL PARERE DEL MEDICO. GENTILE LETTORE/LETTRICE, I MEDICI HANNO LE COMPETENZE E LE CONOSCENZE NECESSARIE PER LA PRESCRIZIONE DI FARMACI; NON SI IMPROVVISI MEDICO SOLO PER AVER LETTO QUESTA PAGINA. LE INFORMAZIONI CHE SEGUONO NON DEVONO ESSERE INTERPRETATE COME PARERE MEDICO.